Chiari Di Luna

Oggi ho passato una delle notti più insonni della mia vita. Dopo una simpatica giornata con i miei amici, genuinamente stanco, mi sono messo a letto.
Sigaretta, Big Bang Theory e sotto le coperte.

Il vuoto.

Girati, rigirati, alzati, bestemmia, siediti, caldo, freddo, caldo, bestemmia, caldo, caldo, bestemmia, bestemmia, bestemmia.

Altro Big Bang, pensieri sconci, pensieri strani, un mail scritta e cancellata, un “Add New Post” con cursore lampeggiante e testa vuota, almeno per scrivere. Altre sigarette, altri pensieri, l’orologio avanza, il sole sta per sorgere.

Bestemmia.

Veloci valutazioni sulla mia vita, conclusioni a dir poco ridicole.

Bestemmia.

Possibilità di scegliere, valutare se e come.

Bestemmia.

Forse è il caso di partire, qualche giorno, solo io ed io.
Soldi.

Bestemmia.

È quasi Natale, i regali per parenti ed amici.
Soldi.

Bestemmia.

Vorrei un figlio: come sarei da papà? Lo amerei con tutto me stesso, e mi ci ammazzerei dalle risate.
Soldi, donna con cui farlo, soldi, testa sulle spalle, soldi.

Bestemmia.

Che cazzo devo fare della mia vita, oh io, eterno insoddisfatto?

Bestemmia.

Riscrivo la mail.

Bestemmia.

La cancello.

Bestemmia.

Ho sonno.
Zero dormire.

Bestemmia.

È davvero questo che voglio da me, dalla mia vita, dalle mie scelte?

Bestemmia.

E vaffanculo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.