Rifugiato Sentimentale

“Invoco i miei diritti di rifugiato.
Rifugiato sentimentale.

Cerco asilo nelle lande dei single, dove non c’è coppia, dov’è l’amore esiste solo verso sé stessi, dove un’uscita a due si fa solo se uno è bipolare.

Fuggo dal luogo dove amore è esigere attenzioni, è cercare continuamente l’altra persona,  dove ci sono attese infinite solo per una scarica di ormoni.
È un paese dove regna la menzogna, l’invidia per l’amore altrui, dove il matrimonio è lo spettacolo finale dell’egoismo femminile ed una nuova conquista di letto quello dell’egoismo maschile. Un landa che non è piena di gioia ma di dolore e frustrazione, dove la felicità è apparente ed effimera, subito sostituita da apprensione e gelosia.

Chiedo di essere esentato dai meccanismi che portano una donna a fartela annusare per poi ignorarti , da quelle dinamiche che portano a dire “prima o poi ci sarò” quando non si sa nemmeno cosa si farà il giorno dopo. Rotelle con ingranaggi diversi che cercano a forza di incastrarsi per girare insieme ma in realtà non fanno altro che saltare ad ogni tentativo di giro.

Voglio entrare qui per rimanerci il più possibile, lontano da tutte le donne del mio passato ma anche da quelle del mio domani. Voglio vivere qui per capire e capirmi, voglio una casa dove poter stare a pensare, voglio il mio centimetro da solo, senza nessuna a dirmi che lo vuole dividere con me.

Qui voglio entrare, e qui voglio rimanere.”

“Si ma ce l’ha il passaporto?”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.